Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

[swif] Allarme ... abbiamo bisogno di veri Filosofi !(NUOVO) (fwd)

Expand Messages
  • Luciano Floridi
    Ri-invio il seguente msg. perr chi si fosse iscritto da poco alla nuova lista. _____________________________________________________________ Luciano Floridi
    Message 1 of 1 , 9 Apr 10:31
    View Source
    • 0 Attachment
      Ri-invio il seguente msg. perr chi si fosse iscritto da poco alla nuova
      lista.

      _____________________________________________________________
      Luciano Floridi luciano.floridi@...
      Wolfson College ICQ 57101369
      Oxford, OX2 6UD, UK http://www.wolfson.ox.ac.uk/~floridi
      Tel. +44-(0)1865-274137 ____________________________________
      Mob. +44-(0)7773479412
      Fax +44-(0)1865-274125



      ---------- Forwarded message ----------
      Date: Wed, 05 Apr 2000 11:11:07 +0200
      From: Dado <fasolo@...>
      Reply-To: swif@egroups.com
      To: swif@egroups.com
      Subject: [swif] Allarme ... abbiamo bisogno di veri Filosofi !(NUOVO)

      Alcuni colleghi della redazione dello SWIF mi hanno riferito che non hanno
      potuto leggere la mia mail dal Subject: "Allarme ... abbiamo bisogno di
      veri Filosofi !"
      La riposto riveduta e corretta in questa nuova mailing list, mi scuso per
      coloro che hanno gia' letto ma ora e' riproposta in modo diverso ed e'
      quindi da rileggere, avrei piacere che individualmente tutta la redazione
      esprimesse un parere sulle due proposte che presento:


      Colgo l'occasione nel risponderti di proporti alcune questioni
      che possono interessare anche la redazione intera dello SWIF:

      - Riguardo l'intervento di Floridi sulla ricezione della filosofia italiana
      nel contesto anglosassone( http://www.wolfson.ox.ac.uk/~floridi/sfi.htm ),
      mi sembra che sia stato toccato un tasto molto delicato che meriterebbe un
      degno eco ed un coinvolgimento di piu' voci in merito:
      Si potrebbe addirittura aprire in forum all'interno di "E-Group" un sistema
      veramente interessante di mailing list e forum on line insieme che ti
      invito a testare(e' lo stesso che gestisce questa mailing redazionale). Vedi:
      http://www.egroups.com

      - In relazione a cio' che afferma Floridi nel suo intervento, mi sembra
      effettivamente urgente che il filosofo oggi debba confrontarsi direttamente
      con i probemi dell'epistemologia e della scienza specie per dare un
      contributo a quelle questioni etiche e bioetiche che oggi vanno affrontate
      con un'impellenza quanto mai allarmante.
      L'innovazione nel campo biotecnologico, ma non solo, e' assunta dalle
      multinazionali in un modo che rischia di essere assolutamente
      irresponsabile e ignara delle conseguenze che potrebbe avere nelle sue
      applicazioni tecniche.
      Io penso che sia ora che i filosofi e gli studiosi piu' impegnati debbano
      rimboccarsi le maniche ed esprimere una parola forte in merito. Ed ecco una
      possibilita':
      Qualche tempo fa ti avevo parlato della possibile creazione di un Forum
      sulla "Responsabilita' dell'innovazione", ebbene ora il forum e' diventato
      pubblico, con la prospettiva di convogliare una ristretta
      cerchia di VOCI IMPORTANTI che possano dire la loro in merito.
      L'iniziativa mi interessa molto e mi piacerebbe che la redazione dello SWIF
      intera partecipasse in questa sede (il forum) per discutere in merito a
      queste tematiche.
      A partire dalla rete possiamo iniziare a fare sentire la nostra voce di
      filosofi intendendo con questo termine qualcosa di piu' che uno studioso di
      storia della filosofia, o di astratta metafisica, ma come colui che avendo
      una posizione di pensiero indipendente puo' a rigore dire la propria sui
      grandi temi della
      Contemporaneita'.
      Il forum ora e' pubblico nel sito :
      http://www.egroups.com/group/fondazionebassetti/

      Per intervenire scrivere a : fondazionebassetti@egroups.com

      E' un'occasione per poter organizzare un lavoro che potra' anche avere i
      suoi risvolti pratici, tra cui l'organizzazione di un futuro convegno sul
      tema ed il coinvolgimento addirittura di alcuni premi nobel che
      potrebbero esprimere il proprio pensiero in merito.

      Attendo da tutti un parere e vi saluto cordialmente.

      dott. Davide Fasolo
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.